« Usciamo anche da Toomaki | Main | Corso SEO personalizzato 14 e 15 gennaio 2009 »

Scambio parametri tra form, problemi di migrazione

Come sapete, stiamo effettuando una migrazione dei server e, ancora fermi a quella di maisazi.com, stiamo risolvendo un po' alla volta vari problemi, che vi descriviamo perché possiate rendervi conto di cosa significa effettuare un cambio di server per un sito già avviato.

Stavolta parliamo di gestione delle form e scambio di parametri tra una pagina e l'altra, problemi che non avevo mai riscontrato prima, in operazioni analoghe

 

Manifestazione del problema

Ogni sito ha pagine con le quali si chiede qualche dato ai visitatori. A volte si tratta del modulo di richiesta contatto, qualche volta è l'indicazione di una configurazione per la richiesta di preventivo, a volte è una profilazione. Nel caso di maisazi.com, abbiamo l'iscrizione alla newsletter, che chiede la digitazione della email da inserire nel database degli iscritti.

Ciò che succede è che queste email non vengono più spedite.

 

Diagnosi del malfunzionamento

Sulle pagine vi è un campo per l'inserimento dell'indirizzo email, che è di fatto un form che richiama una successiva pagina che effettua i controlli del caso e spedisce l'email.

Inserisco alcune istruzione di echo per verificare cosa viene passato tra una form e l'altra e scopro che in realtà più che non inviare l'email, il sistema non trasferisce la variabile contenente l'indirizzo tra le due pagine. La seconda non riceve nulla, quindi la routine di invio email non può funzionare.

 

Soluzione dell'errore

Apro un ticket per la richiesta d'assistenza su Hosting Noamweb e Fabio mi informa del fatto che per ragioni di sicurezza sono attive alcune impostazioni sul server che potrebbero rendere inefficacie lo scambio dei parametri. Mi chiede conferma prima di disattivare tali impostazioni.

Faccio un giro sul web, tanto per saperne di più, e scopro che i sistemi di scambio che usavo sono state sostituite, negli anni, da altre del PHP maggiormente sicure.

Dato che la sicurezza di un sito, soprattutto se a traffico elevato come maisazi.com, è sempre importante (non che sia un sito a carattere commerciale, però ci teniamo), decido di modificare il metodo di scambio parametri. Tanto, si tratta di una modifica su un solo file.

Il nuovo sistema funziona perfettamente, chiudo il ticket.

 

Conclusione

Ancora una volta, quella che a prima vista sarebbe sembrata una migrazione senza problemi, dato che i software installati sui due server, vecchio e nuovo, erano uguali, in realtà presenta grandi e piccoli problemi che si scoprono solo in corsa.

Se pianificate un tale scambio per un vostro sito strategico, fatelo predisponendo un congruo periodo di osservazione e correzione al volo dei piccoli problemi che potranno presentarsi. Non date per scontato di risolvere il tutto in mezza giornata.

Anche questo fa parte del Web Marketing ed un responsabile deve sapere come gestire e coordinare un'operazione di questo tipo (anche se ovviamente non sarà lui a dover svolgere le attività sistemistiche e di sviluppo).

Commenti (1)
Enzo:

Complimenti per la scelta dell'hosting. E' già qualche anno che ho portato tutti i miei siti da loro e ne sono entusiasta.

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it