« Bonifica della Newsletter YoYo News | Main | Fradefra al corso SEO Web Marketing Experience di Madri ed alla cena »

Abbiamo sporto denuncia contro ignoti

Il documento di denuncia contro ignoti che abbiamo fatto per tutelare la nostra immagine.Ormai eravamo un po' stufi del fatto che dal mese di settembre 2008, su maisazi.com e su questo blog, siamo attenzione di alcuni visitatori che inseriscono commenti con insulti, considerazioni dispregiative e minacce verso di noi, verso le nostre attività e verso altri visitatori. Come abbiamo scritto su maisazi.com, sempre in forma anonima, senza mai indicazioni dimostrabili e senza alcun intento costruttivo e disponibilità alla discussione. Per intenderci, cose come "sei un buffone", "...i tuoi corsi di m...a", ecc. ecc.

Visto l'insistere, abbiamo sentito il bisogno di tutelare la nostra immagine, quella degli altri visitatori coinvolti inconsapevolmente (c'erano anche insulti verso alcuni di loro) e quella della nostra attività, che abbiamo sempre ritenuto di svolgere nel migliore dei modi che abbiamo.

Dato che non sempre tutto si può risolvere online, stavolta abbiamo agito offline con una denuncia contro ignoti depositata presso la Stazione dei Carabinieri di Lonigo, che la inoltreranno agli organi competenti (probabilmente la Polizia Postale).

Chi frequenta i nostri corsi sa che ho sempre dato molta importanza all'immagine che ognuno di noi si crea nella vita, alla correttezza dell'operare ed alla necessità di fermezza nelle relazioni. Un blog come il nostro, quindi, non poteva restare insensibile ad attacchi gratuiti e gravi come questi, che in alcuni casi sono arrivati alle minacce fisiche verso alcuni nostri visitatori.

Ovviamente da qualche tempo stiamo tenendo log, email e commenti (in forma non pubblicata), in modo da poterli consegnare alle autorità giudiziarie, quando ci sarà chiesto.

Commenti (10)

E' incredibile dover arrivare a ciò, ma se serve per far smettere gli attacchi e identificare queste persone così stupide avete fatto benissimo!

Già, proprio così, incredibile ed un po' triste, ma si tratta anche di un atto dovuto verso chi partecipa costruttivamente alla vita della nostra piccola comunità :)

Giulio Gargiullo:

Mi è successa una cosa simile. Era quando un mio sito incominciò a dare fastidio ad altri siti per il suo buon posizionamento rispetto ad altri.

Certo, se la cosa diventa costante è giusto fare quello che avete fatto.

Alcune persone pensano che su internet puoi fare tutto quello che vuoi, tanto non succede nulla.

Facci sapere.

Un saluto!

Senza senso...
Avete fatto bene. Per comprendere il grado di follia di questa gentaglia mi piacerebbe sapere se anche dopo la denuncia continuano a rompere.
Avete tutta la mia solidarietà :-)

Massima solidarietà. Avete fatto benissimo.

Se nei commenti ci fossero anche gli indirizzi IP la polizia postale potrebbe andare anche a suonare al campanello di questi "signori" (attenione alle virgolette).

Ciao Angelo

F@bri, un commento è appena arrivato, per inciso della stessa persona che ha messo gli ultimi. Ovviamente potrebbe non aver letto i post in home oppure non gli importa nulla.

Per quanto riguarda i dati, stiamo tenenendo tutto, in modo da consegnare poi alla Polizia Postale.

bravi!!mi dispiace per queste inutili "persone" che si aggirano senza nulla da fare!!

Roba da matti... mi riferisco ovviamente al/ai mitomane.

Non sapevo che stesse succedendo questa cosa, mi spiace perchè ci sono passato pure io qualche tempo e so bene cosa si prova, sarà mica la/le stessa persona ?

Hai fatto bene !

Avete fatto bene, c'è gente che si diverte con poco... Solidarietà al progetto YoYo e Maisazi!

@Fabio
Sì, mi pare di ricordare che me n'accennasti.
@Seogm e Davide
Grazie della solidarietà :)

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it