« Corso Analizzare o ideare un sito | Main | Officina Coltelli è il nome del nuovo ecommerce sui coltelli »

Colpo di spugna a 25 anni, si passa a Mac

Tra i vari progetti che in questi giorni ci hanno tenuto distanti dal blog, c'è anche il mio passaggio al nuovo MacBook Pro. Sembra una cosetta da poco, in realtà per me non lo è.

Non si tratta, infatti, di una semplice migrazione tra sistemi, ma di un vero e proprio cambio di vita.

Le mie prime esperienze informatiche risalgono al 1982, quando comincia ad usare il mio primo Sinclair ZX81 per poi passare ad un Philips con sistema operativo CP/M-80, mentre parallelamente seguivo un corso di programmazione su un mainframe dell'IBM, il mitico 4381 con VM (si chiamava così?) e interfaccia ICCF.

Nel 1985 iniziavo la mia attività ufficiale come analista programmatore su un Italtel compatibile IBM PC, col sistema operativo DOS, anzi, MS-DOS. Dopo un paio d'anni passavo anche io a Windows, come quasi tutto il resto del pianeta.

Oggi, a distanza di 24 anni lascio il DOS e le macchine PC compatibili per passare alla Apple col suo Mac OS e, udite udite, senza software di emulazione Windows.

Insomma, un cambio radicale! Pensate, sulla macchina è tutto software Apple di base, più iWorks per l'Office Automation, Nvu per la scrittura di codice HTML, Flip4Mac per la conversione dei file musicali che avevo su Windows Media Player, Open Office per la conversione dei corrispondenti file e presto disinstallerò.

In sostanza non si tratta di un cambio di hardware, ma della scelta radicale di cambiare approccio.

Perché tutto ciò?

La risposta è complessa e ci vorrebbe ben più che un post per scrivervela in modo completo, quindi mi limiterò a riassumerla in queste poche righe: voglio che sia ben evidente che il mio lavoro e la mia vita non consistono nell'uso di un personal computer, che quando andiamo dai clienti non è per fare, ma per dire a qualcun altro cosa fare.

Non chiedetemi di darvi indicazioni su come si sistemi una coda di stampa, rivolgetevi a qualcun altro se avete problemi col monitor, di PHP e sviluppo siti non ne capisco un tubo, l'.htaccess non so neppure cosa sia.

Gli amici dicono - il più completo e dichiarato fancazzismo! -

Commenti (7)

Funziona, fidati: "eh il mio computer è diverso, non so come funzioni windows" ;-)

Ben fatto! Io il salto lo ho fatto a luglio di quest'anno. Non tornerei mai più indietro (una mia azienda è microsoft golf certified partner)

Io l'ho fatto quasi due anni fà ed è tutto un altro modo di lavorare, prima era un continuo capire come fare per mettere a posto il pc, una volta si bloccava, un'altra era colpa del virus etc etc etc ora si lavora e basta.

Grazne Fra, ottima scelta

Stefano

Kya:

Il 23 dicembre 2008 mi si è rotto il pc per l'ennesima volta. Ero esasperata!
Il giorno dopo - alla vigilia di Natale - mi sono fiondata ad acquistare il mio primo Mac.
Mai più avuto un problema, è davvero un altro mondo.
Benvenuto nel gruppo, Fra! ;)

fradefra:

Grazie degli incoraggiamenti, ragazzi. Buon 2010 a tutti voi :)

Mah, sto meditando anch'io la conversione... tra timori e speranze... devo dire che le tue motivazioni (anche se non si applicano direttamente al mio caso) potrebbero fare la differenza - strali ti colpiranno se dovessi pentirmi ;-)
La mia, di motivazione? Beh, se arrivi in aula e si illumina la mela... insomma, è altra cosa...
Ciao fra e buon anno!

fradefra:

Buon anno anche a te, Luca :)

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it