« Tutto è pronto per il primo corso | Main | Assegnata la borsa di studio per il corso del 3 e 4 aprile a Verona »

Definizione della strategia di web marketing

Il web marketing consente alle aziende di promuovere prodotti, servizi e loro stesse su internet.

E questo già lo sapevamo. :-)

Per raggiungere le prime posizioni nelle pagine dei motori possiamo lavorare sul posizionamento organico o sul pay per click o su entrambi.

Al di là degli strumenti utilizzati per raggiungere la visibilità nei motori di ricerca è necessario prima definire una strategia.

Per definizione di strategia intendo la pianificazione delle attività da compiere in un determinato periodo di tempo per il raggiungimento degli obiettivi.

Buona "cosa" sarebbe un'analisi approfondita dei concorrenti valutando tutta una serie di aspetti quali: il ranking, la search engine saturation e la cura dei dettagli dei loro siti (meta tag, testi, struttura).

Dopo aver studiato i concorrenti e lo stato del web per il settore di competenza si passa alla definizione della strategia di web marketing.

Definire la strategia da seguire sta come l'analisi alla programmazione, prima di fare bisogna pensare a cosa fare.

Ad esempio possiamo dire che per il posizionamento organico di un sito andremo innanzitutto a definire quali sono le chiavi di ricerca che potrebbero generare traffico, dopo di che andremo a cercare siti con contenuto semanticamente affine al nostro e cercheremo di aggiungervi un link al nostro sito, successivamente cercheremo directory o portali tematici per iscrivere il nostro sito, ...

Lo stesso vale per una campagna AdWords.
Per evitare di sprecare soldi in click infruttuosi non compriamo keywords solo in base alla nostra sensibilità ma scegliamole valutandole con i tools presenti su internet, due ottimi strumenti sono lo strumento per le parole chiave di Google ed il selettore di parole chiave di Overture (Yahoo!).

Dopo aver determinato la strategia più corretta per la vostra promozione è fondamentale tracciare ed analizzare le conversioni per poter affinare, giorno dopo giorno, ogni singola tecnica utilizzata.

A mio parere le strategie di web marketing nascono su un foglio di carta, o magari di excel :-), e solo successivamente motori di ricerca, pannelli di controllo e quant'altro.

Commenti (3)

Hai ragione.
Il problema è che troppe aziende pensano che l'aver messo su il sito significhi grosso modo aver finito.
Inoltre troppo spesso si nota che si è partiti senza nessun progetto. A volte non c'è neppure uno straccio di documento con quattro indicazioni. Niente di niente.

Ovviamente, però, c'è anche il problema di trovare chi il progetto te lo faccia e gestisca. Vero è che ci sono persone che hanno una visibilità globale di tutti gli aspetti SEM/SEO, comunicazione e mercato, ma non sono poi così tanti.

Daniela Trifone:

Ancora prima di una strategia, è fondamentale concentrarsi sulla definizione dell'obiettivo che si vuole raggiungere attraverso i motori di ricerca e più in generale sul canale web.
Non è poi così raro sentire parlare ancora di promozione di siti vetrina e di incremento della visibilità fine a se stessa.

@Daniela
L'obiettivo, questo sconosciuto :-P

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it