« Sitemap dinamica | Main | Una borsa di studio offerta da Acme CFC per il corso di Web Analytics del 27-28 settembre a Verona »

Dai piani alti del Web italiano #2

Rispondo a Jacopo Gonzales di Marketing Routes, visto che come commento sarebbe troppo lungo. Lui dice di non capire cosa significhino alcune frasi, io tento la mia:

  1. Oggi è difficile trovare le parole per le cose che stanno cambiando.
    Spiegazione al perché molti parlano scegliendo le parole che non significano nulla
  2. Il consumatore ha una serie di strumenti che lo mettono nelle condizioni di scegliere.
    Ecco perché molti devono lavorare al massimo, per confonderlo
  3. Non si può parlare di un messaggio pubblicitario fine a se stesso.
    Come no? Ci sono i messaggi pubblicitari che pubblicizzano sé stessi
  4. Mercati delle conversazioni.
    ...cioè le riviste di gossip
  5. E’ il buon senso che oggi ci deve guidare un pochino.
    Ecco perché molti hanno iniziato a ragionare solo oggi, pur avendo 70 anni. Sino a ieri che facevano?
  6. I prodotti costituiscono una parte importante della nostra vita e della nostra giornata.
  7. Bisognerebbe spiegarlo anche agli uomini primitivi, che non l'avevano capito e quindi si estinsero
  8. Oggi si tratta di capire come rendere più felici le persone.
    Questo dopo che per una vita abbiamo fatto di tutto per renderli infelici, per esempio facendo i relatori
  9. Il marketing e la pubblicità possono rendere più felici le persone.
    Cavolo... anche il sesso, il cibo, il vino, l'amicizia, la fede e tante altre cose, non necessariamente in quest'ordine

Grazie dello spunto Jacopo. A buon rendere

Commenti (4)
franseo:

[QUOTE]
# I prodotti costituiscono una parte importante della nostra vita e della nostra giornata.
Bisognerebbe spiegarlo anche agli uomini primitivi, che non l'avevano capito e quindi si estinsero
[/QUOTE]

Quindi per vedere chi di noi ha capito questo concetto, basta darci una contanta e vedere chi di noi è ancora qui fra 120 anni, questo si che è monitoraggio delle conversioni! ; )

F@bri:

Ciao Francesco, benvenuto sul blog. ;-)

Francesco:

Ciao Fabri, grazie a te per l'accoglienza. Gran bel blog, aspetto una tappa della formazione rotolante nei pressi di Rimini e m'iscrivo subito. Mi pare diate un taglio molto concreto nei vostri corsi. Ciao ciao

Veramente una tappa nei pressi di Rimini c'è già... a Bologna settimana prossima :-)

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it