« La domanda è sempre meglio della risposta | Main | La copia cache è illegale »

La convenienza dei corsi gratis

Vi ho già scritto del motivo per cui organizzare corsi gratis, stavolta voglio riportavi un esempio pratico, illustrandovi i benefici che noi di YoYo - Formazione rotolante abbiamo ottenuto con il Corso gratis su Google Analytics che abbiamo fatto in collaborazione con TriplaW e tenuto con Tambu. Fatti e numeri, in sostanza, non parole.

Partiremo con illustrare i nostri costi ed i vincoli che avevamo, per poi passare ai benefici, in termini di visitatori, di contatti on-line e di contatti off-line. Quello che solitamente si chiama Sviluppo Commerciale.

 

Costi interni

Per YoYo io ho un costo interno di 300 euro circa ed altrettanti Mariangela. Io sono stato impegnato circa 3 giorni di cui due per il corso ed uno tra PR e predisposizione del corso. Una giornata è stata usata da Mariangela per la gestione dell'albergo, dei certificati ed i contatti con gli allievi. Per lei non contiamo i due giorni del corso in quanto per lei si trattava di formazione interna.

I costi vivi sono stati sostenuti da TriplaW, noi ci abbiamo messo 150 euro in tutto. In totale, insomma, abbiamo sostenuto un costo di 1.350 euro.

 

Vincoli

Abbiamo comunicato ufficialmente il corso su Google Analytics il 5 marzo 2008, il corso s'è tenuto nei giorni 25 e 26 di marzo 2008. Praticamente 20 giorni di visibilità pre-evento. Poco, molto poco. Per un evento simile dovrebbe esserci almeno un mese di visibilità o, meglio ancora, due. Con meno di un mese, i benefici si riducono notevolmente. I conti che vi mostrerò, in sostanza, sarebbero stati migliori se il corso si fosse annunciato un mese prima. Le motivazioni ve le potete immaginare, sono collegate al Viral Marketing ed al Tam Tam.

Per limitare i costi dell'operazione, non s'è fatto alcun follow-up, salvo un post di resoconto. La coda dell'evento, quindi, ha portato benefici solo come effetti di quanto fatto prima. In sostanza, un po' di visite e qualche contatto. Sarebbe stato conveniente, invece, che qualcosa si fosse organizzato, ma purtroppo eravamo già impegnati con i successivi corsi. Tenete presente che ne facciamo almeno due pubblici al mese più quelli interni alle aziende.

Ultimo vincolo, questo post. La situazione che riporto è ovviamente ad oggi, quando invece anche questo stesso post porterà benefici, che però resteranno fuori dal conto.

 

Visite al sito

Con l'impostazione della campagna su Google Analytics, abbiamo modo di verificare che dal 5 marzo all'8 aprile abbiamo avuto 888 visite. Per come è strutturato il front-end di GA, non possiamo dirvi, invece, quanti visitatori sono, ma normalmente il valore è di circa due terzi, quindi ipotizziamo un 600 visitatori, via, diciamo 500 visitatori.

La cosa importante, però, è che tra queste 880 visite, abbiamo 519 visite di nuovi visitatori, che se consideriamo il solito due terzi in difetto, troviamo che ci ritroviamo 300 nuovi visitatori.

Udite, gente, YoYo - Formazione rotolante s'è guadagnata 300 nuove persone che dal 5 di marzo sanno chi è! Quanto vale?

Da dove sono arrivate queste visite?

  • 94 sono provenienti dalla YoYo News, la nostra newsletter;
  • 11 arrivano dai Comunicati Stampa diramati;
  • 293 provengono dal post messo sul blog Edit;
  • 247 sono amici di Marketing Routes;
  • 81 sono quelli del blog di Tambu;
  • 46 arrivano da Progetto SEO;
  • 33 li manda Cappello, che però ha messo il post più tardi;
  • 29 ce li ha regalati Stefano Gorgoni;
  • 14 sono il gentile omaggio di Johnnie Maneiro;
  • 11 sono visitatori, infine, sono il contributo di Francesco Gori e Immagine Marketing di Fabrizio Troiani, al quale va la palma del post più simpatico, secondo me.

Ovviamente ci sono anche contributi di altri blog e forum, ma non essendo stata usata la URL con i parametri di gestione della campagna, non siamo in grado di recuperarli velocemente. Un grazie anche a loro, comunque

 

Contatti avuti ed iscritti

Ecco, qui lascio la palla alla nostra Direttrice Scientifica, che mi accingo a coinvolgere.

Mariangela, quante richieste di iscrizione abbiamo avuto? Quanti sono intervenuti in aula? Questo è un dato particolarmente importante, perché ovviamente rappresenta la massima espressione del contatto. Sono tutte persone che ci hanno conosciuto dal vivo o che ci conosceranno a brevissimo (infatti il prossimo corso è in arrivo e loro sono già prenotati).

 

Branding e vari altri vantaggi

Beh, di persone nuove che ci conoscono ne abbiamo almeno 300, senza contare tutti quelli che hanno letto sugli altri sistemi senza fare la visita al sito. Inoltre gli effetti del branding continueranno a farsi sentire per un po', prova ne è che le visite per effetto di questa campagna continuano ad arrivare alla media di 5 o 6 al giorno. Ovviamente abbiamo sospeso per fare i conti, altrimenti non li avremmo mai fatti.

Che dire del miglioramento del posizionamento? Sono entrate alcune chiavi importantissime per la nostra attività, per cui siamo in prima posizione assoluta. Altre importanti, già presenti, si sono rafforzate.

Link? Beh, parecchi link da nuovi siti (più di dieci) ed una serie di link da siti importanti dai quali una nuova citazione è sempre di grande apporto, in termini di traffico, branding e posizionamento. Considerate che ad ognuno di questi link è facile associare un valore di 50 euro. Sono almeno 20 in tutto, quindi abbiamo 1.000 euro di costo ammortizzato solo per questi. Basterebbe già questo per giustificare l'operazione ed i corsi gratis.

Commenti (5)

Eccomi qui a riportare i dati sui partecipanti al corso.

Sono pervenute 48 richieste di iscrizione di cui 35 da persone che non conoscevamo.

Gli allievi presenti (tranne me ovviamente) erano 18 di cui 10 non avevamo mai visto prima.

Chiuso il cerchio, chiudiamo anche i conti.

Sono quindi arrivati 35 contatti da persone che non conoscevamo. Se tutta l'operazione fosse stata fatta solo per questo (ma sapete che non è così), avremmo un costo/contatto di 38 euro.

Il costo/visitatore nuovo, invece, è di 4,5 euro (se non consideriamo gli altri vantaggi).

Il costo/link, se non consideriamo gli altri vantaggi, è di 67 euro.

Però andrebbe fatto un conteggio ponderato.
Se io pagassi un link al suo costo di produzione (cosa fantascientifica), tanto per ammortizzare al minimo quella parte, ho 300 euro (ho conteggiato 15 euro a post/link).

Quindi mi restano da ammortizzare 1.050 euro, che mi danno un costo/visitatore nuovo di 3,5 euro e soprattutto un costo/contatto nuovo di 30 euro... mitico, per le mie abitudini!
Considerate che si tratta di contatti prima sconosciuti, che oggi ci conoscono, di cui metà è stata al corso apprezzandolo e che faranno un notevole passaparola (speriamo).

Ecco, ora sapete perché convienga a qualunque aziende che lo possa fare, l'organizzare un corso gratuito.

Convinti? :)

Grazie per il premio simpatia :-)
Al prossimo corso di Google Analytics, gratuito o meno, ci sarò anche io.

Ciaooo.

PS: Qualcuno di Google mi da una definizione in italiano della parola FILTRO???

Anche noi in TriplaW abbiamo rilevato i nostri piccoli successi che condivido in forma ridotta:

- il Live Blogging di Progetto SEO ha generato fino ad oggi circa 450 visite (circa 700 lorde) di cui circa 170 nette di visitatori nuovi.

- sempre grazie al Live Blogging abbiamo ottenuto moltissimi link, alcuni hanno addirittura scritto post con l'indice di tutti gli articoli che abbiamo pubblicato in diretta dal corso... con tutti i vantaggi del caso.

- il nostro sito aziendale ha registrato trend di traffico decisamente positivi, anche se non tutti attribuibili al corso: c'è stato un aumento di circa il 10% (netto)... il traffico è solitamente molto regolare ma nel mese di marzo abbiamo registrato questo sbalzo. non lo considero un risultato attendibilissimo, ma al livello di tendenze simbolo di positività.
Questi risultati non ci bastano! :D

...e a tal proposito ecco due novità che sono sicuro interesseranno tutti voi:

1) Dopo un approfondito briefing interno abbiamo deciso che si farà verso la fine di maggio la seconda edizione del corso.

2) Per chi non ha partecipato all'appuntamento di marzo a Verona su Progetto SEO, il nostro corporate blog, troverà il pdf scaricabile del manualetto che abbiamo regalato ai partecipanti insieme ad un paio di link ad altri pdf utili, made by google.

Per il momento bastano o devo continuare?

No... mi fermo quà che altrimenti vi rovino le altre sorprese :D :D

Ahhhh, Fabri sei ancora dietro a quel filtro? :P

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it