« Il costo della comunicazione | Main | Mamadigital cerca un SEO ed un SEM Specialist »

La giornata di fradefra in ufficio

Spesso mi chiedono "Frà, ma come riesci a fare tutto quello che fai?" e così, dopo averlo detto al telefono decine di volte, mi sono deciso a scrivervi questo post.

Tema? Il resoconto di una mia giornata standard quando sono in ufficio, senza corsi di formazione sul Web Marketing o consulenze da un cliente.

Pronti ad iniziare?

La sveglia suona alle 6 del mattino, ma quasi sempre io sono già con gli occhi aperti, tanto che spesso mi alzo intorno alle 5.30. Mi alzo, bagno, accendo il notebook e per poco più di un'ora o un'ora e mezza scrivo i post per YoYo - Formazione rotolante e maisazi.com.

Proseguo con il controllo dello spam per i due blog, la rimozione dei trackback inutili, rispondo ai commenti, inserisco un link sul Gambero Rosso. Nel frattempo si sono fatte circa le 8.

La terza fase è del pre-mattino (poi capirete perché lo chiamo così) mi vede impegnato nello studio di Google Analytics per i due blog già citati, cui si aggiungono Toomaki, Strillovolante e quattro siti di alcuni clienti. Faccio solo i controlli di routine (le analisi date da indagini più approfondite le faccio in altri momenti della giornata, se necessarie), cioè controllo il numero di visitatori unici, le conversioni, i siti di provenienza, le chiavi, l'andamento delle campagne. Così arriviamo a circa le 9.

Nel frattempo Mariangela s'è alzata ed usciamo per andare in ufficio. Passiamo dal bar, solitamente prendo un caffè americano con pochissimo caffè e moltissima acqua.

In ufficio, saranno ormai le 9.30 circa, faccio article marketing per YoYo e maisazi. Solitamente si tratta di una paginetta per uno, inserite a rotazione su uno dei siti che ho nel mio elenco. Contemporaneamente scarico le intestazioni delle email, cestino quelle che non mi interessano, trasferisco le email sopravvissute , leggo e rispondo, dando precedenza agli iscritti alle newsletter che gestisco, ai team con i quali collaboro ed a chi mi chiede informazioni dai siti.

A questo punto vi sono due possibilità: se ho qualche documento da preparare, un'analisi, un manuale, una pagina per un cliente, lo faccio, altrimenti concludo la mattina scrivendo una pagina per Toomaki. Mi fermo solitamente intorno alle 13.30.

Pausa colazione di un'ora, spesso ne faccio una anche intorno alle 11.30, giretto per il centro di Lonigo, si riprende intorno alle 15.

Il pomeriggio passa o per Toomaki, se non ho avuto modo di farlo al mattino, altrimenti per Strillovolante. Quest'ultimo va a morire, come attività, perché ormai ho solo da completare la guida e la Redazione è ormai del tutto autonoma. Con Mariangela abbiamo deciso che la Redazione fosse indipendente da noi, salvo il primo periodo di formazione, perché vogliamo che Strillovolante vada con le sue gambe e che non ci siano miscugli di interesse con i tanti amici che abbiamo. Così evitiamo fraintesi e favoritismi.

Nel pomeriggio, a volte, al posto della routine Toomaki/Strillovolante, ho qualche attività legata ad un progetto (ma poco) e non è mai quella del mattino. Questa separazione mi consente di portar avanti più cose.

In parallelo a tutto cio, continuo a scaricar posta e rispondere, chatto, leggo i feed, metto qualche commento dove trovo qualcosa che mi interessa (non sto a guardare dove c'è il nofollow).

Verso le 17.30 solitamente mi concedo una pausa caffè. A proposito, i bar li cambio continuamente, facendo a rotazione tra tutti quelli del paese. Chi mi chiede perché, non ha capito nulla della vita del markettaro...

Verso le 19.30 la giornata si conclude, con un aperitivo nel Wine Enoteca, in centro a Lonigo o all'Orgiano Cafè o da qualche altra parte secondo l'ispirazione di Mariangela.

"Frà, ma per i clienti quando lavori?" - mi chiese Francesco (un altro mio amico) tempo fa ed io risposi - "Mai, io do solo consulenza, in pratica non faccio nulla".

... come nel resto della giornata, d'altronde

Commenti (4)

"Mai, io do solo consulenza, in pratica non faccio nulla"
...hi hi hi :D anche io ai miei clienti dico che in JUSTAGENCY facciamo finta di lavorare, spingiamo due tasti sul pc ed il sito è fatto! :D
Moolto interessante la tua giornata lavorativa, soprattutto la parte dei bar e degli aperitivi scherzo!:P complimenti.

spiderpanoz:

fantastico!
contavo proprio sul tuo tempo libero!
;-)

Così sembra che la sfaticata sia io che comincio ben 4 ore dopo di te :P Bleeeee

Francesco:

Franz seo troppo markettaro!!!! :D

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it