« Fatevi fare il tema natale (no, non è OT) | Main | Test DAO (Digital Asset Optimization) di maisazi.it »

Il nostro nuovo ecommerce: maisazi.it

La homepage del nuovo sito di commercio elettronico della Scuola di cucina maisazi.Ed eccovi l'ultima nostra creazione, stavolta siamo proprietari ed a capo del progetto, si tratta del nuovo sito di commercio elettronico della nostra Scuola di cucina maisazi. A destra vedete la foto della homepage.

Abbiamo deciso per un sito ecommerce perché avevamo come obiettivo il consentire agli interessati di iscriversi online ai corsi di cucina, in particolare a quelli di cucina professionale per cuochi.

Vediamo alcuni aspetti legati al Marketing della Scuola, che ci hanno portato a ciò che vedete.

Alcuni ci hanno chiesto come mai non abbiamo sostituito maisazi.com col nuovo sito. La risposta è complessa, tento di riassumerla in poche frasi. Abbiamo quasi 4000 visitatori giornalieri che in massima parte ci fa sapere di gradire il sito così, quindi non lo tocchiamo. Inoltre, il blog era nato come punto di Comunicazione di una associazione di amanti della cultura enogastronomica. Così era, così è sempre rimasto a dispetto della perdita di conversioni, così resterà.

Che poi il blog come grafica a noi piaccia, è un altro punto, ma la cosa non è affatto importante. Non deve piacere a noi, deve piacere a chi lo visita, di quel target.

Il sito della Scuola di cucina maisazi, invece, nasce per vendere servizi e la cosa ci ha dato non pochi problemi, perché Magento, pur gestendo la vendita di servizi, nella sua anima è un CMS per la vendita di prodotti. Comunque, siamo riusciti a far tutte le personalizzazioni necessarie, grazie ad Andrea Sessa, il nostro sviluppatore a capo di Bluebox, l'azienda che ci segue per i progetti di commercio elettronico. Comunque, si è trattato di una sfida e siamo contenti d'averla vinta 

Nel sito stiamo anche implementando la vendita o distribuzione di prodotti scaricabili, dato che la dispensa vogliamo rilasciarla così agli allievi. Altra sfida che avviamo nei prossimi giorni.

Il libro Maisazi - emozioni in cucina, invece, è in vendita con gli usuali sistemi, trattandosi di un prodotto vero e proprio, con una sua fisicità. Il sito, quindi, ha due anime (anzi, forse tre), perché vende servizi da una parte e prodotti dall'altra. Dico forse tre, perché ci sono anche gli eventi gratuiti e presto ci saranno gli scaricabili.

Nel sito stiamo facendo confluire i risultati di anni delle nostre ricerche nel campo dell'acquisto online. Abbiamo personalizzato parecchie cose che solitamente molti non toccano. Ad esempio alcuni pulsanti, le email emesse, il sistema di posizionamento dei prodotti nelle categorie.

 

E ora che succede?

Io ho ancora una ventina di schede corso da inserire. Purtroppo sono testi che posso scrivere solo io, dato che si parla di cucina professionale e non è facile trovare un consulente web marketing o un redattore di contenuti con tali conoscenze. Lascio le mie padelle per qualche settimana, insomma. Una scocciatura gigantesca, ovviamente.

Nei prossimi giorni parte la campagna di Comunicati Stampa, com'è nostro solito. A differenza di quanto facciamo sempre, però, stavolta l'affidiamo ad un collaboratore esterno, perché Mariangela è out per altre mille cose che ha da fare.

Stiamo migliorando il front-end della parte relativa alla registrazione del profilo, per ridurre le necessità di bonifica dei dati a posteriore. Dobbiamo considerare, infatti, che questo costo è indispensabile, ma va ridotto quanto possibile.

Sta per partire la costituzione del panel test degli utenti, per la verifica delle funzionalità e della User Experience. Ma di questo vi parlerò in un prossimo post, perché penso possa interessarvi.

Abbiamo già in corso, invece, i test DAO (Digital Asset Optimization), fondamentali nel nostro settore. Anche di questo vi parlerò separatamente.

Concludo con una notizia che ci fa piacere, naturalmente. Il sito nei primi giorni ha già fatturato parecchie centinaia di euro. Le fondamenta sembrano buone, in sostanza, poi il futuro dirà la sua

Vi lascio, vado a spammare su Twitter

Scrivi un commento


YoYo - Formazione rotolante, Via Zara 30, 36040 Orgiano (VI) - Tel. +39 349 2207339 - P.IVA 03441480245
Per iscrivervi ai corsi o ricevere maggiori informazioni contattate Mariangela Balsamo scrivendo a mariangela.balsamo@yoyoformazione.it